Moussaka tra rustico e gourmet con Valpolicella classico superiore

Moussaka, piatto di origine greco è uno dei “pasticci” culinari che più mi piacciono- E’ un’insieme di sapori e consistenze: dalla patata, alla dolcezza del ragù, alla  sensazione vellutata della besciamella, e vogliamo parlare del sapore pungente delle melanzane? Inutile dire che, come tutte le ricette tradizionali, questa conta molteplici variazioni. La mia è con patate vitellotte dal sapore più intenso e corposo rispetto alla patata pasta gialla. La mia ricetta prevede che le melanzane siano cotte in forno e non fritte, resta molto più leggero e credetemi il gusto non manca! Il moussaka è anche un piatto speziato, qui oggi utilizzeremo la cannella e una besciamella fatta con farina di riso, che lo rende un piatto adatto anche a celiaci.

Per “supportare” un piatto così complesso in abbinamento un vino corposo un Valpolicella classico superiore.

 

Ingredienti per 4 terrine cm 12×12, oppure 4 coppa pasta in alluminio dal diametro di 9 cm:

500 gr di melanzane lunghe

3 patate vitellotte dette anche patate viola

100 gr di pecorino

Per il ragu:

100 gr carne macinata di manzo

100 gr carne macinata di agnello

400 ml passata di pomodoro

1/2 cipolla

1 carota

1 costa di sedano

sale

pepe

olio evo

Per la besciamella:

500 ml di latte

50 gr farina di riso

30 gr burro

1 cucchiaino di cannella

 

Procedimento per il ragù:

  1. prepariamo il ragù, in una casseruola fate soffriggere la cipolla, la carota e il sedano, bagnate il tutto con un pò d’acqua per aiutare la cottura.
  2. aggiungete poi la carne macinata e fate rosolare bene, salate e pepate.
  3. aggiungete la salsa di pomodoro, mescolate bene e fate cuocere a fuoco basso coperto per 2 ore.

Procedimento per la besciamella:

  1. in una casseruola fate sciogliere a fuoco basso il burro nel latte euindi aggiungete la cannella.
  2. incorporate la farina e sempre con il fuoco basso continuate a mescolare fino a che non otterrete una salsa vellutata priva di grumi.

Procedimento per la moussaka:

  1. tagliate le melanzane a rondelle spesse circa 1/2 cm, disponetele su placca da forno foderata con apposita carta e salate, quindi informate a 190° per 20 minuti.
  2. lessate le patate con la buccia in acqua bolle salata fino a che saranno morbide. una volta raffreddate sbucciatele e tagliatele a rondelle spesse 1/2 cm.
  3. siamo pronti per assemblare il moussaka, come detto potete prepararlo mono porzione nelle terrine che vanno oleate, mono porzione usando dei coppa pasta in acciaio che toglierete dopo la cottura oppure nel modo più classico possibile una bella pirofila, in ogni caso si parte con le fette di melanzana sul fondo e si procede alternando besciamella, ragù, patate, pecorino e si ricominca con la melanzane… infornate a 170° per circa 20 minuti, fino ad ottenere una bella crosticina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *