Tagliata di pollo con salsa Guinness

Pollo e patate un connubio che piace a tutti direi perfetto, in questa ricetta in particolare sono presenti le chips di patata fatte al forno, semplici da preparare e molto più leggere rispetto alle chips fritte.

Altra grande protagoista di questa ricetta è la birra Guinness, nello specifico la Guinness original, di colore scuro, dal sapore intenso tostato che secondo me contrasta bene la dolcezza del pollo. Tutti conoscono questo marchio attivo dal 1759 ma mai statico, sempre pronto ad inserire nuove birre nella gamma di prodotti offerti.

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di filetti di pollo

1 bottiglia di guinness da 33 cl

800 gr di patate a pasta gialla

1 cucchiaino di agar agar

sale fino

sale nero

olio evo

rosmarino

 

Procedimento:

  1. prepariamo la salsa, versate in un pentolino la birra Guinness, fate ridurre ed evaporare l’alcol a fiamma media. Dopo circa 10 minuti aggiungete l’agar agar, un gelificante 100% vegetale usato per cucinare budini e creme, fate addensare, spegnete il fuoco e fate intiepidire.
  2. lavate e sbucciate le patate, affettate con mandolina e sciacquate con abbondante acqua fredda, asciugate bene le fette ottenute.
  3. cuocete le patate in microonde per 1 minuto, quindi disponetele su griglia da forno da forno foderata con apposita carta, oleate leggermente e salate, cuocete in forno statito a 200° per circa 10 minuti.
  4. su griglia ben calda cuocete i filetti di pollo leggermente unti di olio evo, aggiungete rosmarino in cottura che darà un’aroma unico al vostro piatto.
  5. Impiattate con la salsa sul fondo del piatto, i filetti di pollo che avrete tagliato e le patate, spolverate con sale nero e servite con una guinness gelata.

Nb. i fiori nel piatto sono di rosmarino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *