Mousse speziata

Non so voi ma specialmente quando si tratta di pranzi lunghi, arrivare al momento del dolce è un po’ una pena, pensando a quale dessert preparare per terminare il pranzo di Natale mi è venuto in mente questa mousse dal sapore speziato dello zafferano e allo stesso tempo fresco della liquirizia, il tutto reso croccante da una twill al cacao, perché il dolce deve essere un momento di piacere e non un peso.

Ingredienti per 4 persone:

Per la twill

25 gr zucchero

1 albume

13 gr di burro

20 gr farina 0

Per la mousse

125 gr cioccolato bianco

125 gr panna fresca

25 gr di tuorlo

2.5 gr colla di pesce

1 gr pistilli zafferano

2 cucchiaini di polvere di liquirizia

Procedimento:

1. Per prima cosa prepariamo la cialda, mescolate lo zucchero col burro ammorbidito, lo zucchero deve essere ben sciolto, aggiungete la farina e l’albume mescolate bene.

2. Foderate la placca del forno con l’apposita carta, disegnare dei cerchi di circa cm 7,  inserite all’interno di ogni cerchio un cucchiaio di composto e stendetelo con una spatola in maniera da ottenere uno strato sottile. Infornate a 170° per circa 7 minuti.

3. Mettete la colla di pesce ad ammollare per 10 minuti in acqua fredda

4. Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria avendo cura di non far mai superare al cioccolato la temperatura di 45°

5. In una ciotola a parte incominciato a lavorare la panna con le fruste avendo cura di non montarla troppo. 

6. Strizzate la gelatina e fatela sciogliere per 5 secondi al microonde, unite quindi la gelatina alla panna insieme ai tuorli e cioccolato fuso, mescolate bene.

7. Dividete la mussa in due parti, a 2/3 del composto unirete lo zafferano, alla restante parte unirete un cucchiaino di polvere di liquirizia.

8. Foderate lo stampo come da foto con pellicola trasparente, versate il composto allo zafferano fino a livello, coprite e fate rassodare in frigo per qualche ora.

Al momento del impiattamento posizionare la twill sul fondo, sformate una porzione allo zafferano adagiatela sulla Twill. Quindi guarnite con i ciuffetti di mousse alla liquirizia e qualche pezzo di twill, finite con una leggera spolverata di polvere di liquirizia.

Mousse alla frutta fresca

Questa mousse alla frutta é una ricetta può essere un’idea valida per un fine pasto all’insegna del 100% frutta.

Con pochi sensi di colpa, ma tanto gusto, leggera e delicata sarà un sicuro successo con i vostri ospiti.

Ingredienti per 4 bicchieri:

  • 4 kiwi
  • 2 banane mature di medie dimensioni
  • 250 gr di pesche nettarine gialle
  • 1/2 limone
  • 200 ml panna vegetale zuccherata

Procedimento:

  1. Sbucciate i kiwi, tagliateli a tocchetti, lasciate da parte qualche pezzo per guarnizione, frullate nel mixer e disponete il composto in una ciotola.
  2. Pulendo il mixer ogni volta fate lo stesso con le banane e le pesche, alle banane dovete aggiungere il succo di limone per evitare che anneriscano.
  3. Montate la panna con le fruste elettriche, suddividete la panna nelle 3 ciotole e amalgamate.
  4. Con un cucchiaino disponete le creme a stati nel bicchiere, partendo con la pesca, poi il kiwi e infine la banana.
  5. Servite ben fredda dopo averla fatta riposae per un’ora, guarnendo con futta fresca.