Mini crostatine alla frutta con Recioto di Gambellara Classico

Oggi vi lascio la ricetta dei miei pasticcini con tanta frutta fresca. La frolla è creata con farina di carbone vegetale che rende il tutto moderno, digeribile, ma con un sapore rustico e molto facile da digerire. Inoltre non è previsto l’utilizzo di creme quindi non avete scuse per non provarli.

Se volete scoprire di più su questa farina:

https://sanieattivi.it/nutrizione/6160/pane-carbone-vegetale-proprieta-benefici-pane-piu-nero-ce

A questo dolce si può abbinare un Recioto di Gambellara Classico 2011 della Cantina Lino Sordato di Montebello Vicentino. L’uvaggio è Garganega 100%. Il colore è giallo oro. Al naso il vino è sentori di frutta: pesca sciroppata, scorza d’arancia e marzapane.

http://www.sordatovini.it/

Ingredienti per 12 fagottini:

75 gr farina di carbone vegetale
75 gr farina 0
50 gr zucchero di canna
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 uovo
30 ml olio evo
2 frutto della passione
1 kiwi
6 fragole
Legumi per cottura in bianco

Preparazione:

Impastate nel mixer le farine, il lievito, lo zucchero, olio, uovo, impastare fino a ottenere un panetto compatto, avvolgere con pellicola e far riposare in frigo per un’ora.
Stendere la pasta con spessore di circa 5mm, io cucino la frolla in stampi di silicone per pasticcini, quindi taglio dei cerchi di circa 5 cm di diametro, li fodero con la frolla, aggiungo all’interno i legumi per non far gonfiare la pasta e inforno a 160° per 18 minuti.
Lasciar raffreddare, poi farcire con succo frutto della passione, kiwi e fragole.

Baci di dama al pistacchio

Un classico della pasrticceria italiana, um pasticcino ideale per la vostra merenda, per una pausa caffè…. Ma con una piccola modifica, come ormai avrete capito mi piace far.

Ingredienti per circa 20 biscotti

100 gr pistacchi

100 gr farina 0

65 gr zucchero

65 gr burro

40 gr cioccolato fondente

Procedimento:

Tritare i pistacchi fino a ridurli in farina.

Mescolare i pistacchi con burro ammorbidito e zucchero. Unire la farina e lavorare fino a ottenere un’impasto sodo.

Formate delle palline del diametro di 1,5cm, disporre su placca forno foderata con apposita carta. Infornare a 160° per 15 minuti.

Sciogliete il cioccolato a bagno maria e farcire due biscotti unendoli trà loro, un segreto il giorno dopo sono ancora più buoni.