gusta de gusta blog

gdegustare@gmail.com

GUSTAdeGUSTA

Sfere di cheese cake, in abbianamento Bombino Fiano Alta 2013

La cheese cake è sempre e in ogni occasione un dolce spettacolare, è altrettanto buona in versione salata. In questa ricetta le diamo sapore utilizzando un ortaggio estivo per eccellenza: il peperone.

Nella ricetta parlo di sfere che potrete facilmente ottenere utilizzando uno stampo per cake pops, ma se non avete tempo o non avete lo stampo potete realizzare le sfere tranquillamente in uno stampo classico meglio se con cerniera.

Per circa 40 sfere:

Con un piatto così gustoso si può abbinare un Bombino Fiano Alta 2013 della cantina Teanum di San Paolo di Civitata in provincia di Foggia. L’uvaggio è Bombino bianco al 70% e Fiano al 30%, entrambi vitigni autoctoni della Puglia. Il colore è giallo paglierino; il profumo è fruttato con sentori di pompelmo, ananas, foglia di pomodoro ed erbe di campo. Al palato è pieno, toronto, ben bilanciato e abbastanza persistente.

Per la base:

200 gr di grissini integrali

150 gr di burro

 

Per la cheese cake

300 gr di mascarpone

250 gr di yogurt greco

2 fogli di colla di pesce circa 4 gr

2 cucchiai di latte

pepe nero

sale

 

Per la farcia:

2 peperoni (rosso/giallo)

10 friggitelli

2 cipollotti freschi

olio evo

aceto balsamico

sale

 

Procedimento per la farcia:

  1. Tagliate a metà i peperoni e i friggitelli, levate picciolo e semi e lavate bene.
  2. Tagliateil cipollotto e fate soffriggere con olio evo.
  3. Tagliate i peperoni e aggiungeteli al cipollotto, salate e  portate a cottura
  4. Tagliate i friggitelli a striscette, scottateli in padella con olio evo, salate e portate a cottura, aggiungete 2 cucchiai di aceto balsamico fate cuocere ancora 2 minuti e poi lasciate raffreddare.
  5. Con frullatore a immersione frullate i peperoni con il cipollotto fino ad ottenere una crema.

Procedimento per la base:

  1. Nel mixer frullate i grissini
  2. Aggiungete il curro fuso e amalgamate
  3. Nello stampo per cake pops stendete uno strato alto circa 5 mm con il composto di grissini e burro, compattare con un cucchiaino e lasciate riposare in frigo 30 minuti.

Procedimento per la cheese cake:

  1. Mettete in ammollo per 10 minuti in acqua fredda la colla di pesce.
  2. In una ciotola unite assieme mascarpone e yogurt, mescolate con le fruste elettriche
  3. Strizzate la colla di pesce e fate sciogliere all’interno del latte che avrete scaldato in microonde.
  4. Aggiungete la colla di pesce ai formaggi e mescolate bene.

Togliete le basi dal frizzer, riempite il resto della sfera con il composto di formaggi, riempite l’altra parte dello stampo con il composto di formaggi, riponete in frizzer per un’ora coperto con pellicola.

Unite le 2 semisfere, adagiate un cucchiaino di crema di peperoni sul fondo e i filetti di friggitello sopra, se ne avete di avanzato aggiungete un pò di grissino sbriciolato.

Come detto all’inizio questa cheese cake salata può essere realizzata anche in una comune tortiera.

[contact-form][contact-field label=”Nome” type=”name” required=”true” /][contact-field label=”Email” type=”email” required=”true” /][contact-field label=”Sito web” type=”url” /][contact-field label=”Messaggio” type=”textarea” /][/contact-form]

Girelle di sfoglia

La pasta sfoglia è una preparazione che si presta a tanti utilizzi, io la adoro in versione salata. Per semplicità in questa ricetta uso pasta sfoglia pronta, ma nessuno vieta se avete il tempo di realizzarla in casa.

Ingredienti per circa 20 girelle:
1 pasta sfoglia rettangolare da 250 gr
100 gr di ricotta vaccina fresca
70 gr di pomodorini secchi
La buccia di mezzo limone
Pepe nero
Olio evo
Sale

Per la salsa
50 gr basilico
80 gr yogurt bianco greco
Olio evo
Sale
Procedimento girelle
1. Ammollare in acqua i pomodori secchi per circa mezzora.
2. Tritare fine la buccia del limone e mescolarla con la ricotta, pepe e poco sale.
3. Stendere la sfoglia e farcite con la ricotta e i pomodori secchi. Arrotolate, tagliate a fette di circa i cm di spessore, disponete su carta forno, cospargete con un filo d’olio e infornate a 190° per 20 minuti in forno statico.
4. Per la salsa frullate a crudo il basilico, lo yogurt, un pizzico di sale e olio evo.

PicsJoin_20174202164195